Televisione

Almost True

Almost True

Conduttore
2010 - Deejay TV / Rai 2

Lo scopo del programma di Carlo Lucarelli è una sorta di auto-parodia del suo stesso stile di conduzione del programma Blu notte - Misteri italiani, ma col nobile intento di ironizzare sulle leggende metropolitane che da sempre circolano sulle grandi star della musica. Ecco quindi servizi d'epoca (assolutamente falsi e creati alla bisogna con la complicità di attori italiani e critici musicali), su "Billy Barattolo", al secolo William Campbell, che rimpiazzò Paul McCartney alla sua morte avvenuta non per decapitazione a seguito di incidente stradale, ma per soffocamento, dopo aver tentato di prendere al volo un salatino in un pub inglese; Ann-Margret, agente del KGB, che assolda nientemeno che Elvis Presley per assassinare John Fitzgerald Kennedy e vendicare l'assassinio della collega del KGB Marilyn Monroe; ma anche l'anziana signora serial killer dei rapper; o Jim Morrison, che accetta la proposta della CIA di diventare Barry Manilow, anziché fare la fine dei suoi colleghi del club 27. Insomma, Lucarelli fa quello che anni prima aveva fatto Woody Allen nel film Zelig.

it.wikipedia.org